Language
Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
Ricerca
Padre Pio San Giovanni Rotondo


Loreto - San Giovanni Rotondo - Foggia - Padre Pio -
AUTO:
319 Km - 3 ore e 15 minuti ca.
Da Loreto, imboccare l'A14/E55 direzione Pescara, l'uscita è quella di San Severo 284 Km.
Mantenere la destra al bivio, seguire le indicazioni per San Marco in Lamis/Rignano Garganico/San Giovanni Rotondo ed entrare in SS272. Dopo 20,6 km svoltare a destra in SS272/Viale della Repubblica. Continuare a seguire la SS272 e poco dopo svoltare a sinistra in SS272/Viale della Repubblica. Alla rotonda, prendere l'uscita 1a per Via Giovanni Amendola/SP22 e svoltare a sinistra in Via Ponte Ferrarello/SP22.
Svoltare a sinistra in Via San Giovanni/SP22 e continuare a seguire la SP22.
Svoltare a destra in SS272 e attraversare 1 rotonda.
Siete arrivati a San Giovanni Rotondo!
 
Padre Pio San Giovanni Rotondo
Padre Pio, illuminato dal Signore a vivere "nella schiera della milizia ecclesiastica", scelse il chiostro e si rifugiò "sotto la bandiera del poverello d'Assisi".
Oltre a Pietrelcina che richiamava Assisi, oltre il Gargano che richiamava la Verna, Padre Pio aveva affinità ben più profonde, interiori, con San Francesco. La Casa Sollievo della Sofferenza fiorì come ripetizione dei rapporti d'amore di San Francesco con i lebbrosi. La predilezione alla Madonna e alla chiesetta di S. Maria delle Grazie ripeteva la dilezione di San Francesco alla Madonna e alla chiesetta di S. Maria degli Angeli, la Porziuncola. Lo stesso amore per Gesù sulla croce li rese uomini con le stimmate del Signore. Lo stesso riserbo attorno alle stimmate, i "segreti del re", si riscontrava nello stimmatizzato della Verna e nello stimmatizzato del Gargano.
La pietà di Padre Pio si esprimeva in devozioni spiccatamente francescane, la cui centralità era Cristo, nel mistero della Natività, nella presenza dell'Eucarestia, nel dramma della Passione. Padre Pio viveva tali misteri nella celebrazione quotidiana della messa, con lo stesso pianto di San Francesco sul sangue del crocifisso.

La Madonna, ebbe sempre il primo posto nel cuore di Padre Pio. Questo amore, nato a Pietrelcina, illuminò il cammino mistico del frate. La Madonna lo seguì come Madre rasserenatrice nell'infanzia e come alleata nella lotta contro le forze del maligno nelle ore più oscure.
Il percorso mariano di Padre Pio inizia il giorno del suo battesimo nella chiesa di Sant'Anna, da fanciullo, il piccolo Francesco, frequenta la chiesa madre di Pietrelcina dove si venera la Madonna della Libera e per tutta la vita, la Madonna illumina la sua anima di vera dolcezza. Frà Pio gli confida le penose ansie del suo cuore agitato, da lei si fa riempire lo spirito di santi affetti e si lascia condurre all'altare per pregare.

 


Prenota Hotel

Richiesta rapida:
 
 
 
 
Copyright © 2018 touristicitaly. Tutti i diritti riservati.
HOTEL SAN GABRIELE -P.IVA: 01368070429
In collaborazione con: Hotel San GabrieleHotel Loreto
Sviluppato da: Omnigraf